my wedding in Rome

english translate in cz My Wedding in Rome - Facebook My Wedding in Rome - Linkedin My Wedding in Rome - Instagram My Wedding in Rome - Google Plus


Sposarsi con il matrimonio religioso a Roma

Il matrimonio religioso viene scelto dagli sposi per unirsi per la vita seguendo la loro fede cattolica, ottenendo allo stesso tempo anche gli effetti civili in quanto il rito celebrato da un sacerdote è registrato e valido per la legge dello Stato.

Nella città di Roma, capitale d’Italia, sarà semplice per gli sposi trovare la chiesa che più desiderano per la loro cerimonia religiosa, essendo la scelta molto ampia ed il fascino di ognuna indiscutibile.

Conoscere il numero esatto di chiese a Roma è impossibile, in quanto sono tantissime, se ne contano sicuramente diverse centinaia, di epoche diverse e testimonianza di storia, arte e cultura, alcune sono le grandi basiliche famose in tutto il mondo, altre sono le basiliche minori e chiese più piccole come quelle medievali, rinascimentali, barocche e sette-ottocentesche

Qualunque sia la chiesa scelta, la nostra agenzia di wedding planner a Roma, penserà ad organizzare tutto per rendere il vostro giorno indimenticabile, con possibilità di personalizzare l’addobbo floreale ed ogni altro particolare richiesto.

Contattate la nostra agenzia My Wedding in Rome, vi sapremo consigliare al meglio secondo i vostri gusti, oltre a provvedere di gestire la parte burocratica, aiutandovi in ogni momento per la produzione dei vostri documenti.

Consigliamo di iniziare l’organizzazione del matrimonio circa 4 o 5 mesi dalla data scelta delle vostre nozze, ma non prima, perché i documenti hanno una scadenza di 6 mesi.


Mausoleo di Santa Costanza

Mausoleum of St. Costanza

Il Mausoleo di Costantina, conosciuto come Mausoleo di Santa Costanza, è una piccola chiesa dove celebrare il matrimonio religioso all’interno del complesso monumentale di S. Agnese, situato sulla Via Nomentana di Roma, non ha un ambiente molto luminoso ma sicuramente è suggestivo e misterioso.

Il Mausoleo fu eretto agli inizi del IV secolo da Costantina, figlia dell’imperatore Costantino, e divenne un battistero intitolato a S. Agnese nel VII secolo, per poi essere trasformato in Chiesa nel 1254 d.C. e intitolato a Santa Costanza.

Forse per la sua forma a pianta circolare coperta da una cupola o per l’intimità che crea, è la chiesa preferita dagli sposi per la celebrazione del matrimonio religioso a Roma.


Basilica di Santa Teresa D’Avila

Basilica of St. Teresa D’Avila

Santa Teresa D’Avila è una delle basiliche minori di Roma, situata in Corso d’Italia, titolata alla santa spagnola che fondò l’Ordine dei Carmelitani scalzi.

La basilica costruita in stile neoromantico fu inaugurata nel 1902, poi restaurata più volte, ha all’interno 3 navate e soffitto a volta a crociera ed esternamente un campanile alto 40 metri con orologio.

Per gli amanti dei bassorilievi e della simbologia presenti soprattutto nel portale d’ingresso, questo è sicuramente il luogo perfetto per celebrare le nozze a Roma.


San Bartolomeo all’Isola

Basilica of St. Bartolomeo all’Isola

San Bartolomeo all’Isola è una delle basiliche minori di Roma, è caratteristica per la sua posizione in mezzo al fiume Tevere, sull’Isola Tiberina tra Trastevere ed il quartiere ebraico.

Fu edificata nell’anno 998 per accogliere le reliquie di due martiri, tra cui San Bartolomeo apostolo a cui è titolata la basilica ed il cui corpo è custodito nell’altare maggiore.

Nel 1993 la basilica venne affidata alla Comunità di S. Egidio, per questo è oggi un luogo ricco di incontri, animato da studenti liceali e universitari che si radunano per pregare e per attività a favore dei più bisognosi.

Per le coppie in cerca di forti emozioni in un luogo particolare ed unico, questa è la scelta migliore dove sposarsi.


Basilica di San Pietro

St. Peter’s Basilica in Vaticano

La Basilica di San Pietro si trova nello Stato della Città del Vaticano, il più piccolo stato indipendente del mondo sia per il numero di residenti che per l’estensione territoriale.

Famoso il tutto il mondo per essere la sede del Papa che lo governa, è sicuramente un luogo affascinante e indimenticabile dove celebrare il matrimonio religioso e rappresenta il sogno più grande per gli sposi.

Nella basilica ci sono diverse cappelle, ma l’unica dove si può celebrare il matrimonio è la Cappella del Coro, ricca di decorazioni in stucchi dorati e antiche sedie con splendidi intarsi che rappresentano le scene bibliche.

Gli sposi potranno dire il loro “Si” alla presenza di amici e parenti, ma anche sotto lo sguardo di numerosi pellegrini e turisti di tutto il mondo che affollano la Basilica durante tutto l’anno.


Abbazia di Sant’Andrea

Abbey of St. Andrea in Flumine

L’Abbazia di Sant’Andrea si trova a pochi km da Roma, in un ambiente suggestivo e misterioso, nel VIII secolo era sede dei monaci benedettini che qui svolgevano le loro attività quotidiane.

La chiesa è consacrata e risale al VI secolo, costruita in stile romanico, ricca di preziosi affreschi, mosaici e colonne in granito, ha un ampio giardino circostante dove sarà possibile accogliere amici e parenti nel giorno delle nozze.

Per chi cerca una cerimonia intima e semplice, ma nello stesso tempo in un contesto ricco di arte, questo è il luogo giusto per celebrare il matrimonio religioso.


Santa Maria in Aracoeli

Church of St. Maria in Aracoeli

La Chiesa di Santa Maria in Aracoeli si trova sul colle capitolino, dove sorgeva il Tempio di Giunone Moneta nel 343 a.C., in posizione centrale vicino al Vittoriano e al Campidoglio.

La chiesa fu costruita in stile romanico, l’epoca è incerta, ma si pensa sia stata fondata nel 590 d.C. da Gregorio Magno.

La sua scalinata è considerata "scala santa" in quanto si pensa sia miracoloso salirla in ginocchio, ma la chiesa è famosa soprattutto per la scultura in legno del “Santo Bambino” battezzata nel fiume Giordano, che secondo il popolo ha poteri miracolosi come far resuscitare i morti e guarire i malati gravi.

Per la sua posizione centrale, nei pressi dei monumenti più famosi della Roma Antica, e per la sua suggestiva scalinata, è una delle chiese più richieste dagli sposi per la celebrazione del rito religioso e per delle splendide foto che incorniceranno i ricordi di quel giorno per tutta la vita.